Venerdì, 25 Gennaio 2013 23:33

I valori non negoziabili

Impegno politico e presidio dei  valori non negoziabili

La domanda dei “valori non negoziabili” unisce cattolici e non per affrontare l’attuale crisi che prima di essere economica è culturale e sociale. Una delle condizioni indispensabili per la tutela dei diritti umani e della democrazia è la laicità. Ove per laicità si intende l’autonomia relativa dello Stato dalla religione

 I cristiani, dunque, insieme alla società s’impegnano a diffondere e difendere i valori irrinunciabili perché convinti della loro imprescindibilità civica e morale.

 "Secondo Kant la persona in quanto tale non ha prezzo, ma dignità. Questo vuol dire che stringe rapporti di reciprocità e scambio, ma il corpo non è alla stregua delle merci. I valori non negoziabili sono parte integrante della persona: non sottostanno alle leggi di mercato, del compromesso o del trattabile. La difesa dei valori non negoziabili, dunque, è sinonimo di difesa della persona" (Prof. Markus Krienke) 



Fonte: Prof. Dr. Markus Krienke Prof. di Etica Sociale Cristiana alla Facoltà di Teologia di Lugano (Svizzera)

Pubblicato in Non categorizzato
Agenda Monti App

L'Agenda Monti


L'applicazione dedicata all'Agenda Monti, articolata nei suoi quattro punti fondamentali: 

- Italia, Europa

- La strada per la crescita

- Costruire un'economia di mercato, dinamica e moderna

- Cambiare mentalità, cambiare comportamenti

Scaricala gratuitamente da qui
 

Newsletter

Live tweet


Link utili

Lista civica con Monti per L'Italia

UDC - Unione di Centro

Avvenire