Venerdì, 11 Settembre 2015 14:38

Festa Nazionale UDC 12-12-13/09 2015

Vota questo articolo
(0 Voti)

UDC: FESTA NAZIONALE A S. GIOVANNI ROTONDO, CESA LANCIA "CANTIERE POPOLARE"

Segui la diretta live streaming!


Tra gli ospiti Alfano Galletti e Scalfarotto – Attesi esponenti Fi-Pd per dibattiti e confronti Roma, 9 set. (AdnKronos) – Per la prima volta l’Udc si prepara a celebrare la sua tradizionale festa annuale fuori da Chianciano Terme. La nuova location scelta dagli organizzatori è San Giovanni Rotondo, in Puglia. Perchè proprio qui, per la precisione al Parco del Papa, il 23 maggio 1987 si svolse la visita storica del Beato Giovanni Paolo II. Da giorni fervono i preparativi per l’edizione 2015 della Festa dell’Unione di centro dell’11-13 settembre, che sara’ autofinanziata da parlamentari nazionali, consiglieri regionali e amici dell’Udc. Saranno tre giorni di dibattiti, incontri e approfondimenti. Il taglio del nastro e’ previsto venerdi’ alle 17: introdurrà i lavori il presidente nazionale del partito, Gianpiero D’Alia. Poi prenderà la parola il leader di Ap, Angelino Alfano, mentre il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa, chiuderà domenica. Sono attesi big di partito ed esponenti di spicco dell’alleato Ncd (da Gaetano Quagliariello a Maurizio Lupi) e di Fi (da Mara Carfagna a Lara Comi). Ma ci saranno anche parlamentari del Pd, come il sottosegretario Ivan Scalfarotto e Luigi Zanda. Atteso pure il leader dei Conservatori, Raffaele Fitto. Rappresentanti di governo (ci sarà il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti), delle categorie produttive e della societa’ civile si confronteranno in un’area che si trasformerà per l’occasione in un ‘cantiere popolare e democratico’, a testimonianza dei valori fondati dello scudo crociato, che furono il patrimonio di De Gasperi e Don Sturzo e che hanno fatto la storia della Balena Bianca. La mission, si legge in una nota di via dei Due Macelli, “è rispondere alle domande che gli italiani pongono alla politica su temi attuali e concreti come riforme, unioni civili, emergenza migranti e ruolo dell’Ue, nuove prospettive per il Sud”.
Venerdi’ si parlera’ di diritti persone con Scalfarotto, Schifani e De Petris (AdnKronos) – (Adnkronos) – Venerdì pomeriggio, alle 18.30, dopo l’intervento di Alfano, il vicesegretario dell’Udc, Mauro Libè introdurrà il dibattito su ‘Nuove prospettive per il Sud’. Tra gli oratori, Galletti, l’eurodeputato Massimiliano Salini; il rettore dell’Università del Salento, Vincenzo Zara, quello dell’ateneo di Salerno, Aurelio Tommasetti; il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto. Sabato 12, il confronto verterà sui ‘Diritti delle persone e i doveri per la comunità’ con Giuseppe De Mita, vicesegretario del partito; il sottosegretario alle Riforme, Ivan Scalfarotto; Renato Schifani, capogruppo al Senato di Ap; Paola Binetti, Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto (Sel) a palazzo Madama. Previsto il saluto del sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi. Sabato dibattito su emergenza immigrati con Cicchitto Comi e Patriciello (AdnKronos) – (Adnkronos) – Nel pomeriggio di sabato, alle 16.30, il dibattito sarà politico sul tema ‘La rinascita di un cammino popolare’, con il vicesegretario dell’Udc, Antonio De Poli; il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti; il capogruppo di Popolari per l’Italia, Lorenzo Dellai; il presidente del Centro democratico, Bruno Tabacci e il capogruppo di Ap alla Camera, Lupi. Sempre di sabato, alle 18.30, occhi puntati sull’emergenza immigrati: intervengono il vicepresidente di Ap, Rocco Buttiglione, il presidente della commissione Esteri di Montecitorio, Cicchitto, gli eurodeputati di Fi, Lara Comi e Aldo Patriciello. Domenica, prima delle conclusioni di Cesa, l’ultima tavola rotonda sarà dedicata alle ‘Nuove regioni…Nuovo Stato’ con il governatore della Puglia, Michele Emiliano; il sindaco di Nusco ed ex leader Dc, Ciriaco De Mita; il coordinatore nazionale di Ncd, Quagliariello; il capogruppo al Senato del Pd, Zanda, la deputata azzurra ed ex ministro Carfagna e il leader dei Conservatori e riformisti, Raffaele Fitto.

per ulteriori informazioni, cliccate qui

Letto 7014 volte Ultima modifica il Venerdì, 11 Settembre 2015 14:51
Agenda Monti App

L'Agenda Monti


L'applicazione dedicata all'Agenda Monti, articolata nei suoi quattro punti fondamentali: 

- Italia, Europa

- La strada per la crescita

- Costruire un'economia di mercato, dinamica e moderna

- Cambiare mentalità, cambiare comportamenti

Scaricala gratuitamente da qui
 

Newsletter

Live tweet


Link utili

Lista civica con Monti per L'Italia

UDC - Unione di Centro

Avvenire