Domenica, 17 Febbraio 2013 11:31

Rassegna Stampa

Molti articoli sono usciti in questi giorni sul candidato Capolista alla camera, Circoscrizione Estero - Sez.Europa, Franco Aufiero. Noi ve ne proproniamo alcuni, anche per capire cosa gli altri scrivono di lui. Volete conoscere meglio Franco Aufiero: scaricate il download!


L'inverno della vita è un momento in cui si più bisognosi di assistenza e di cure. Quando da giovane sei emigrato e non hai più una casa dove tornare perchè la casa te la sei costruita nel paese di arrivo, è ancora più difficile. Esiste una realtà, quella degli emigrati italiani anziani, che hanno traghettato e stanno traghettando l'identità italiana alle nuove generazioni, desiderosi di essere accolti in case di riposo dove si "parli e si mangi" italiano: non vogliono essere separati in ghetti, ma vogliono solo vivere la propria identità. Questo è un progetto più che realizzabile, in cui Franco Aufiero è impegnato da anni: "i reparti mediterranei
La famiglia è un valore non negoziabile. L'Agenda Monti prevede un piano che "Corre per la Famiglia" : ecco le 30 proposte per rimettere la Famiglia al centro della società e ripartire. 
Mario Monti, intervistato dal programma Rai Agorà, ha rilasciato delle dichiarazioni, replicando alle parole di Berlusconi sulle tangenti. Dichiara Monti: "è una nuova tangentopoli, ho ereditato il governo da cialtroni (...) è Come nel '92 ma c'è meno speranza. Ridicolo chi dice di aver lasciato il Paese in buone condizioni"
Berlusconi, dal canto suo, visto il danno provocato, ha tentato una ripresa ai microfoni di Rai 2 negando che ci sia una nuova tangentopoli e incolpando i soliti noti: "è colpa di una certa magistratura italiana"
Bersani, intanto, rincara la dose di Monti: "Il berlusconismo ha portato a una catastrofe morale".
Finalmente, dopo tanti tentativi, ecco il confronto tra i candidati premier dei tre poli: Monti (Lista Civica con Monti per L'Italia), Bersani (PD), Berlusconi (PDL). Chi, pur pagando il canone, si aspettava di vedere i tre sulle reti Rai, dovrà accontentarsi di Canale 5, nella trasmissione in prima serata il 21 febbraio ( ore 21.10). Il professor Monti, l'unico a chiedere un vero confronto, finalmente potra farlo. Il pubblico si aspetta di sentire i programmi dei vari schieramenti, sperando di evitare pagliacciate e i solidi scontri inutili. Staremo a vedere. Appuntamento il 21 febbraio alle 21.10 su Canale 5 
Giovedì, 14 Febbraio 2013 09:48

Monti e Bersani: Il "Nemico è il Populismo"

Continua la campagna elettorale per le elezioni politiche 2013. Dopo una giornata frenetica di dialogo, Monti e Bersani sono arrivati alla conclusione comune che non c'è tempo nè spazio per beghe con Vendola: bisogna riconoscere il vero nemico e combatterlo. Questo nemico è riconosciuto nel populismo di Grillo, una vera calamità che se si abbattesse sull'Italia porterebbe distruzione e desolazione sociale e culturale. Senza dubbio, l'altro nemico è Berlusconi, che continua imperterrito a fare promesse che non può mantenere sperando nella memoria corta degli italiani, secondo Bersani un ritorno del Cavaliere condurrebbe ad un "incendio dei mercati". Per questo, bisogna assicurare il Paese in mani solide e concrete: nè estreme (vedi Grillo, ma anche Ingroia e la Lega), nè superficiali e menzognere (Vedi Cavaliere e PDL).   

Stiamo in guardia perché da questo voto dipenderà la sorte del nostro Paese. Esercitate il vostro diritto al voto!
"E quante volte viene? E a che distanza temporale? Può girarsi un'altra volta?", sono le parole che Silvio Berlusconi ha riservato ad un'impiegata della Green Power, Angela Bruno. L'interessata, se in un primo momento, a detta di altri, sembrava "lusingata", si tiene in disparte su Facebook dove scrive poche righe: "Sono allibita da ciò che leggo oggi sui giornali. Finora non ho avuto modo di difendermi, quindi, a seguito rilascio la mia prima dichiarazione: In qualità di Donna e di Madre, le battute del Cavaliere non mi hanno affatto onorato, solo imbarazzato". E prosegue: "La notizia dove mi dichiaro 'onorata' è falsa. Questa è la prima dichiarazione che rilascio. Sono vittima di una manipolazione mediatica. Molte grazie".

Ma quello che forse stupisce di più, oltre ai modi davvero poco lusinghieri del Cavaliere, sono le dichiarazioni della Green Power che tenta di minimizzare l'accaduto: "siamo stupiti delle esternazioni di Angela Bruno, nostra davvero valida collaboratrice, colla (testuale, ndr) quale per altro non riusciamo più a comunicare da ieri sera. Confermiamo che Angela, appena scesa dal palco, testimoni molti colleghi, oltre che video amatoriali che la ritraggono, ha espresso la sua grande soddisfazione, la grande felicità ed il privilegio di trovarsi sul palco, a fianco del Cavalier Berlusconi".

Visto ciò che la Bruno ha scritto su FB ci pare davvero strano..
Mario Monti, bersagliato da ogni parte senza che nessuno dei candidati, però, accetti un confronto vero con lui, parla di Beppe Grillo. Il comico, infatti, continua a riempire le piazze battendo sparando a zero su tutti e minacciando la rivolta verso i politici o il "potere". Atteggiamento molto simile alle promesse incompiute e irrealizzabili del carismatico Berlusconi. In tutto ciò, quale sia il programma del Comico, oltre alla distruzione, non è chiaro. E su Grillo stamattina a Unomattina Monti ha dichiarato: "Confonde le persone, per lui meglio le piazze greche, piene di neo-fascisti!". E noi non possiamo che dirci d'accordo visto che questo atteggiamento è tipico delle dittature. Un chiaro esempio sono i candidati del Movimento 5 stelle della Circoscrizione Europa: chiunque ha ricevuto il plico si sarà reso conto che oltre al faccione di Grillo, non c'è riferimento al volto dei candidati. Se non sono disposti a metterci la faccia, come ci si può fidar di loro?
Martedì, 12 Febbraio 2013 10:53

Franco Aufiero in radio

Ieri sera l'emittente radiofonica Svizzera Rinascita.ch, ha intervistato i candidati alla Camera nella Circoscrizione Estero - Sez. Europa, tra i quali Franco Aufiero.

"Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l'età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero pietrino
Agenda Monti App

L'Agenda Monti


L'applicazione dedicata all'Agenda Monti, articolata nei suoi quattro punti fondamentali: 

- Italia, Europa

- La strada per la crescita

- Costruire un'economia di mercato, dinamica e moderna

- Cambiare mentalità, cambiare comportamenti

Scaricala gratuitamente da qui
 

Newsletter

Live tweet


Link utili

Lista civica con Monti per L'Italia

UDC - Unione di Centro

Avvenire